Home  |  Contact  

Email:

Password:

Sign Up Now!

Forgot your password?

Per Amore di Mio Figlio : Il Mio Angelo Marco
 
What’s New
  Join Now
  Message Board 
  Image Gallery 
 Files and Documents 
 Polls and Test 
  Member List
 TUTTI I POST 
 SPLINDER / PER AMORE DI MIO FIGLIO 
 LE PAGINE DI SPLINDER 
 AL MIO ANGELO " MARCO " 
 DIO PADRE E AMORE 
 GENERALE 
   
 BENVENUTO A TE 
 LE PAROLE DEGLI ANGELI 
 PAROLE SPARSE COL CUORE 
 NOVELLE E PAROLE DI VITA 
 POESIE 
 PREGHIERE 
 AFORISMI 
 A TU PER TU 
 ARCHIVIO 
 ITINERARI DI VIAGGIO 
 METEO 
 RADIO 
 TRADUTTORE 
 MUSICA 
 RICETTE E...BUON APPETITO 
 LIBRI 
 TELEVIDEO 
 ROSAROSSA 
 MARINA 
 Per Marco & Luisa 
 ALBUM 
 LA VITA OLTRE LA VITA 
 BENVENUTO A TE 
 BUON NATALE E FELICE ANNO NUOVO 
 UTILITA" 
 VIDEO 
 LIBERO/PER AMORE DI MIO FIGLIO 
 SI FESTEGGIA OGGI....... 
 OGGI IN TV 
 @@@COME ERAVAMO@@@ 
 @@@@@VIGNETTE@@@@ 
 ♥♥♥♥PAPA FRANCESCO♥♥♥♥♥ 
 LA VITA OLTRE LA VITA 
 ______________________________ 
 HOME PAGE I 
  
 
 
  Tools
 
IL SANTO DEL GIORNO: II Domenica di Quaresima
Choose another message board
Previous subject  Next subject
Reply  Message 1 of 3 on the subject 
From: lucy46  (Original message) Sent: 08/03/2020 09:36

dal Vangelo di Matteo (Mt 17, 1-9)

«Il suo volto brillò come il sole»

L’esperienza spirituale della Trasfigurazione, vissuta da Pietro, Giacomo e Giovanni, si ripete per ogni discepolo che si lascia condurre dallo Spirito in disparte, «su un alto monte», lontano dal chiasso del mondo, soprattutto in questo tempo (kairòs) di Quaresima. Il monte è infatti il luogo simbolico della preghiera, perché il monte unisce la terra al cielo, l’uomo a Dio, e la preghiera è il luogo dove possiamo contemplare il Risorto nelle sue vesti candide come la luce. Il monte è ancora il luogo della meditazione delle Scritture, dove l’intelligenza comprende la perfezione del Vangelo di Gesù che porta a compimento la Torah, la Legge e i Profeti, rappresentati da «Mosè ed Elia che conversavano con lui». Sul monte, inoltre, viviamo già una porzione di cielo e nell’estasi della contemplazione ripetiamo con Pietro: «Signore, è bello per noi essere qui!». La visione ha fatto perdere a Pietro il senso della realtà lasciandogli solo nell’animo un grande desiderio di protrarre lo stato di beatitudine celeste nel quale sta vivendo. Infine la voce teofanica che consacra Gesù ha valore testimoniale per tutta l’umanità: «Ascoltatelo!» –, ordina la voce. Ascoltatelo, mentre vi dice: «Vi ho dato l'esempio, perché come ho fatto io, facciate anche voi» (Gv 13, 15).



First  Previous  2 to 3 of 3  Next   Last  
Reply  Message 2 of 3 on the subject 
From: lucy46 Sent: 28/02/2021 10:14
Le letture e i canti di domenica 28 febbraio 2021

Reply  Message 3 of 3 on the subject 
From: lucy46 Sent: 13/03/2022 09:58
II Domenica di Quaresima - Alla gloria per la croce - Don Orione Italia


 
©2022 - Gabitos - All rights reserved