Home  |  Contact  

Email:

Password:

Sign Up Now!

Forgot your password?

Per Amore di Mio Figlio : Il Mio Angelo Marco
 
What’s New
  Join Now
  Message Board 
  Image Gallery 
 Files and Documents 
 Polls and Test 
  Member List
 TUTTI I POST 
 SPLINDER / PER AMORE DI MIO FIGLIO 
 LE PAGINE DI SPLINDER 
 AL MIO ANGELO " MARCO " 
 DIO PADRE E AMORE 
 GENERALE 
   
 BENVENUTO A TE 
 LE PAROLE DEGLI ANGELI 
 PAROLE SPARSE COL CUORE 
 NOVELLE E PAROLE DI VITA 
 POESIE 
 PREGHIERE 
 AFORISMI 
 A TU PER TU 
 ARCHIVIO 
 ITINERARI DI VIAGGIO 
 METEO 
 RADIO 
 TRADUTTORE 
 MUSICA 
 RICETTE E...BUON APPETITO 
 LIBRI 
 TELEVIDEO 
 ROSAROSSA 
 MARINA 
 Per Marco & Luisa 
 ALBUM 
 LA VITA OLTRE LA VITA 
 BENVENUTO A TE 
 BUON NATALE E FELICE ANNO NUOVO 
 UTILITA" 
 VIDEO 
 LIBERO/PER AMORE DI MIO FIGLIO 
 SI FESTEGGIA OGGI....... 
 OGGI IN TV 
 @@@COME ERAVAMO@@@ 
 @@@@@VIGNETTE@@@@ 
 ♥♥♥♥PAPA FRANCESCO♥♥♥♥♥ 
 LA VITA OLTRE LA VITA 
 ______________________________ 
 HOME PAGE I 
  
 
 
  Tools
 
IL SANTO DEL GIORNO: III Domenica di Quaresima
Choose another message board
Previous subject  Next subject
Reply  Message 1 of 2 on the subject 
From: lucy46  (Original message) Sent: 07/03/2021 09:18
Terza Domenica di Quaresima - 2021(Anno B) - YouTube
dal Vangelo di Giovanni (Gv 2,13-25)

«Distruggete questo tempio e in tre giorni lo farò risorgere»

L’episodio dei mercanti nel Tempio narrato da s. Giovanni è ricordato in tutti i Vangeli. Il fatto, però, che nel Tempio si vendessero animali per il sacrificio pasquale era normale, visto che prima del 72 d.C. la liturgia ebraica si fondava essenzialmente sui sacrifici. Ma per l’avidità dell’uomo il Tempio da luogo di culto e di preghiera era diventato un mercato! Lo zelo di Gesù è lo zelo di ogni credente sdegnato di fronte al materialismo e al chiasso di chi sta nel Tempio di Dio come se fosse un supermercato o il salotto di casa sua. Di fronte allo zelo di Gesù i Giudei Gli chiedono: «Quale segno ci mostri per fare queste cose?». Siamo all’inizio del ministero pubblico di Gesù ed è questa la prima volta che i Giudei chiedono a Gesù un segno. Nella nostra reiterata richiesta a Dio di un segno c’è un che di diabolico, un tentarlo, un metterlo alla prova, equivalente a una bestemmia. Ma anche di fronte a segni e prodigi la nostra fede resta debole, fragile, superficiale. È per questo che l’unico segno che Gesù dà al mondo è la Sua Croce: «Distruggete questo tempio e in tre giorni lo farò risorgere». I Giudei non lo capiscono e i discepoli lo capiranno solo dopo la Sua Risurrezione, che egli parlava del tempio del suo corpo, «sacramento universale di salvezza» per la vita eterna.



First  Previous  2 to 2 of 2  Next   Last  
Reply  Message 2 of 2 on the subject 
From: lucy46 Sent: 20/03/2022 08:33
III DOMENICA DI QUARESIMA - 2018 - La Domenica


 
©2022 - Gabitos - All rights reserved