Home  |  Contact  

Email:

Password:

Sign Up Now!

Forgot your password?

IL CASTELLO DI ORSOSOGNANTE
 
What’s New
  Join Now
  Message Board 
  Image Gallery 
 Files and Documents 
 Polls and Test 
  Member List
 TONY KOSPAN 
 GENERALE 
 
 
  Tools
 
General: FELICE NOTTE ... DELLA SERIE PROVE
Choose another message board
Previous subject  Next subject
Reply  Message 1 of 3 on the subject 
From: liberidivolare  (Original message) Sent: 24/10/2008 22:17
     

 

 

Per amarti

~ Juan Ramòn Jiménez ~


Per amarti, ho ceduto
il mio cuore al destino.

Non potrai più liberarti
- non potrò più liberarmi! -
dal destino dell'amore!

Non lo penso, non lo senti;
io e tu siamo tu ed io,
come il mare e come il cielo
sono cielo e mare, senza amore.

Come la brezza, mi ricordi
il vento;
come il ruscello, mi ricordi
il mare;
come la vita, mi ricordi
il cielo;
come la morte, mi ricordi
la terra.

 

         

da Orso Tony  

 



First  Previous  2 to 3 of 3  Next   Last  
Reply  Message 2 of 3 on the subject 
From: Orso Tony Sent: 19/02/2020 22:02



V. Irolli






Non si smette di giocare perchè si diventa vecchi.
Si diventa vecchi perchè si smette di giocare
- Fabio Volo -





V. Irolli



IO HO AMATO LE ORE AL MARE
Sara Teasdale

Io ho amato le ore al mare, le città grigie,
Il fragile segreto di un fiore,
La musica, le poesie scritte
Che mi hanno dato il cielo per poche ore;
Le prime stelle sopra una collina imbiancata,
Le voci sagge e gentili che ho ascoltato,
E il grande sguardo dell’amore, a lungo nascosto,
E nell’incontro degli occhi infine trovato.
Profondo è l’amore che ho dato e avuto –
Oh, quando il fuoco del mio spirito andrà a scemare,
Lasciami l’oscurità e la quiete,
Io sarò stanca e felice di andare.



V. Irolli







CLICCA QUI GIU' PER LE NOVITA’ DEL BLOG
E... SE... TI PIACE... I S C R I V I T I




V. Irolli




Reply  Message 3 of 3 on the subject 
From: Orso Tony Sent: 16/03/2020 19:37
 
 
 
 
Jack Vettriano

 
 
 
 
 
 


.
Il ricordo della felicità non è più felicità,
il ricordo del dolore è ancora dolore.
Lord Byron 

.

 
 
 
 

Jack Vettriano
 
.
 
 
AGRODOLCE
Roberto Perin
 
Il mondo perfetto,
ideale: i ricordi.
Voglio vivere solo di piaceri,
il lampo di un bacio,
il fruscio di una carezza,
il temporale di una passione.
Ricordi di bimbo,
gli attimi di fantasia,
in sfide con il sole
nell'inventare ombre cinesi,
le urla nella notte
per spaventare i fantasmi.
In me bimbo,
in me uomo,
in me futura anima,
il desiderio di un mondo
senza ombre.
Voglio trasformare
la realtà in ricordo,
un ricordo eterno.
Giochi, fantasie e realtà,
in un perfetto mondo dei ricordi.
Voglio vivere il presente
al suono delle campane,
per vestirlo a festa
e portarlo nel mio
mondo perfetto.
Ricordi di baci,
ricordi d'amore,
ricordi...
che brilleranno per
l'eternità.

 
 
 
 
Jack Vettriano - Ballo in riva al mare sotto la pioggia






 

 


PER LE NOVITA'
SE IL BLOG TI PIACE
I S C R I V I T I



 
 
 
   - Historia de un amor -
Jack Vettriano




Anuncios:

 
©2020 - Gabitos - All rights reserved