Home  |  Contact  

Email:

Password:

Sign Up Now!

Forgot your password?

PSICHE E SOGNO
 
What’s New
  Join Now
  Message Board 
  Image Gallery 
 Files and Documents 
 Polls and Test 
  Member List
 FELICE PASQUA... 
 PRESENTIAMOCI 
 RICORRENZE 
 BUON NATALE DA PSICHE E SOGNO 
 BUON ANNO A TUTTI 
 R E G O L A M E N T O 
 A . U . G . U . R . I . 
 TUTTI I POST 
 GENERALE - LA NOSTRA PIAZZETTA - 
 ****************************** 
 AMORE... TUTTO 
 ANIMALI... AMICI... 
 A R C H E O L O G I A 
 A.R.T.E. 
 ARTE E CLASSICA 
 ASTROLOGIE VARIE 
 BUONUMORE 
 CANZONI... POESIE... 
 CINEMA - TEATRO 
 FESTE TRADIZIONALI 
 F.O.R.U.M. 
 FOTOGRAFIA ARTE 
 G.I.O.C.H.I. 
 IMMAGINI... MAGIA 
 GRAFICI NOI 
 MISTERI 
 MITI... NOSTRI... 
 MONDO DONNA 
 MONDO POETICO DI BUTTERFY 
 MONDO POETICO DI HAIKU 
 MUSICA CLASSICA 
 MUSICA LEGGERA 
 MUSICHE DUN TEMPO 
 MUSICA E NON SOLO 
 PAESI STORIA E FASCINO 
 PELLEROSSA ED ALTRE CULTURE 
 PENSIERI SORRIDENTI... 
 POESIA MONDO 
 POESIE SUBLIMI E DI SOGNO 
 POESIE A TEMA 
 POESIE NOSTRE 
 POETI GRANDI 
 POETI MINORI 
 POETI E... SCRITTORI... NOI 
 RACCONTI FAVOLE LEGGENDE 
 RACCONTI NOSTRI 
 R I C O R D I 
 RIFLESSIONI 
 SALUTE E BENESSERE 
 SCIENZE E CURIOSITA 
 SEMINI DI MARINA 
 S.T.O.R.I.A. 
 TEST PER TUTTI 
 TESTI SUBLIMI 
 UTILITY WEB E NON SOLO 
 VIAGGI E TURISMO 
 VIDEO E PPS VARI 
 COME FARE PER... 
 SFONDI E SEPARAT. PRONTI 
 ARCHIVIO MULTIPLY 
 
 
  Tools
 
General: MARTEDI SERA
Choose another message board
Previous subject  Next subject
Reply  Message 1 of 8 on the subject 
From: Orso Tony  (Original message) Sent: 07/06/2022 20:32

 

  

 

 

John Collier

 

 

 

viola 19

Quando io ti amo e tu mi ami, 
siamo l'uno come lo specchio dell'altro, 
e riflettendoci l'uno nello specchio dell'altro, 
vediamo l'infinito. 
- Leo Buscaglia -

viola 19

 
 
John Collier - La confessione
 
 
 
 
SOGNI IMPERSCRUTABILI 
Daniella Pasqua
Sogni imperscrutabili coperti da profonda e spessa coltre di nebbia. Vagano perdendosi al rintoccare delle ore. Meta insicura… Voglie inespresse che divorano l’ intelletto frenando slanci liberatori. Rimpianti di piccole gioie che avrebbero cambiato il corso del mio cammino. Passioni che incalzano cercando compimento in attimi rubati all’ ora del giorno Sogni e desideri che si perdono nel tempo, lasciando briciole… che raccolgo con gioia.
 
 
 
 
John Collier - Lady Godiva
       
 


 

 

 

             barrafiorita               

LA PAGINA DELLA POESIA E DELLA CULTURA VARIA
CON LEGGEREZZA
Frecce2039
 



        farf 2qx3kuqfarf 2qx3kuqfarf 2qx3kuqfarf 2qx3kuqfarf 2qx3kuq         



fre bia pouce   musical notes
John Collier - La farfalla
 

 



First  Previous  2 to 8 of 8  Next   Last  
Reply  Message 2 of 8 on the subject 
From: Orso Tony Sent: 14/06/2022 21:11
 
 
 
Jeannette Guichard-Bunel
 
 
 
 
 
 
 
cuori stelle
Se sapessi perché io t'amo, amore, 
forse non t'amerei con tanto ardore. 
Thomas Hood
cuori stelle


   
Jeannette Guichard-Bunel


SE MI CHIAMASSI
Pedro Salinas
 
Se mi chiamassi, sì, se mi chiamassi. Io lascerei tutto, tutto io getterei: i prezzi, i cataloghi, l’azzurro dell’oceano sulle carte, i giorni e le loro notti, i telegrammi vecchi ed un amore. Tu, che non sei il mio amore, se mi chiamassi! E ancora attendo la tua voce: giù per i telescopi, dalla stella, attraverso specchi e gallerie ed anni bisestili può venire. Non so da dove. Dal prodigio, sempre. Perché se tu mi chiami - se mi chiamassi, sì, se mi chiamassi – sarà da un miracolo, ignoto, senza vederlo.
Mai dalle labbra che ti bacio, mai dalla voce che dice: "Non te ne andare".
 
 
 
Jeannette Guichard-Bunel
 
 

 
barrafiorita
 
 
 
 
 
 
 
 
DA ORSO TONY



fre bia pouce   music+121
Jeannette Guichard-Bunel


 

Reply  Message 3 of 8 on the subject 
From: Orso Tony Sent: 21/06/2022 19:21
 
 
 

 

 

Catherine Alexandre

 

 

 

 
 6iqtz96iqtz9
Lasciami, oh lasciami immergere l’anima nei colori;
lasciami ingoiare il tramonto e bere l’arcobaleno.
- Khalil Gibran -
 6iqtz96iqtz9
 
 
 
fre bia pouce     musicAnimata
Catherine Alexandre 
 
 
TI VOGLIO AMARE
Ivano Malcotti
 
Ti voglio amare nell’utopia invalicabile dentro la pura realtà della natura varcando ogni spazio temporale voglio disvelare alla ragione la febbre dell’estasi la simbiosi di due essenze fecondate Ti voglio amare nel cromatismo abbagliante pioniere delle tue emozioni eremita dei chiassosi desideri creativo estemporaneo di ogni moto pulsionale Ti voglio guardare senza vincoli di leggi ottiche desiderarti nuda alla tridimensionalità cubista magnifica generatrice della mia metamorfosi Ti voglio guardare nella debolezza delle sensazioni voglio fremere congiungermi col tuo seme onirico liberare l’inconscio l’irrazionale dissetarmi delle intime realtà occultate saremo anime astratte percezioni visive in movimento saremo l’eterna suggestione
della libertà. 
 

Catherine Alexandre


    fiori113blufiori113blufiori113blufiori113blufiori113blufiori113blufiori113blufiori113blu  

        

       

da Orso Tony




 

 

 

arte-painttool.gifarte-painttool.gifarte-painttool.gifarte-painttool.gifarte-painttool.gifarte-painttool.gifarte-painttool.gif
POESIA ARTE MUSICA ETC
I N S I E M E 
NEL GRUPPO DI FB
Frecce2039
Catherine Alexandre


 

 

 
 

Reply  Message 4 of 8 on the subject 
From: Orso Tony Sent: 28/06/2022 22:07

 

 

 

 Fernand Khnopff - Silenzio

 

 

 

   

png ROSA GRANDE PNG 9

Lo sai, io amo l'ombra come amo la luce. Perché esistano la bellezza del volto, la chiarezza del discorso, la bontà e fermezza del carattere, l'ombra è necessaria quanto la luce. Esse non sono avversarie: anzi si tengono amorevolmente per mano, e quando la luce scompare l'ombra le scivola dentro. - Friedrich Nietzsche -

png ROSA GRANDE PNG 9
 

 

 
Fernand Khnopff - Carezze  

 

 

IL TUO SORRISO

Pablo Neruda

 

Toglimi il pane, se vuoi, toglimi l'aria, ma non togliermi il tuo sorriso. Non togliermi la rosa, la lancia che sgrani, l'acqua che d'improvviso scoppia nella tua gioia, la repentina onda d'argento che ti nasce. Dura è la mia lotta e torno con gli occhi stanchi, a volte, d'aver visto la terra che non cambia, ma entrando il tuo sorriso sale al cielo cercandomi ed apre per me tutte le porte della vita. Amor mio, nell'ora più oscura sgrana il tuo sorriso, e se d'improvviso vedi che il mio sangue macchia le pietre della strada, ridi, perché il tuo riso sarà per le mie mani come una spada fresca. Vicino al mare, d'autunno, il tuo riso deve innalzare la sua cascata di spuma, e in primavera, amore, voglio il tuo riso come il fiore che attendevo, il fiore azzurro, la rosa della mia patria sonora. Riditela della notte, del giorno, della luna, riditela delle strade contorte dell'isola, riditela di questo rozzo ragazzo che ti ama, ma quando apro gli occhi e quando li richiudo, quando i miei passi vanno, quando tornano i miei passi, negami il pane, l'aria, la luce, la primavera, ma il tuo sorriso mai, perché io ne morrei.

 

 

*Fernand Khnopff - Ricordi 

 

 

     cuore-mini-2e4lqw9.gifcuore-mini-2e4lqw9.gifcuore-mini-2e4lqw9.gifcuore-mini-2e4lqw9.gifcuore-mini-2e4lqw9.gifcuore-mini-2e4lqw9.gifcuore-mini-2e4lqw9.gifcuore-mini-2e4lqw9.gifcuore-mini-2e4lqw9.gif     

 A VOI TUTTI… OVUNQUE SIATE

 

frebiapouce.gif   musical notes    (Luglio)

 

 

Fernand Edmond Jean Marie Khnopff Grembergen

 12.9.1858 – Bruxelles 12.11.1921

 è stato un pittore belga della corrente Simbolista.

.
.
.
.
.

Fernand Khnopff - 1899 - Testa di donna (Simbolismo)


Reply  Message 5 of 8 on the subject 
From: Orso Tony Sent: 19/07/2022 19:11
 
 
Frederic Leighton
 
 
 
 
separatori145
Non giudicare ciascun giorno 
in base al raccolto che hai ottenuto, 
ma dai semi che hai piantato. 
(Robert Louis Stevenson)
separatori145


 
 
Acme and Septimus - Frederic Leighton
 
 
LO TROVEREMO SI' IL NOSTRO BACIO
Pedro Salinas
 
Lo troveremo, sì. Il nostro bacio. Sarà su di un letto di nubi, di cristalli o di braci? Sarà fra un minuto, o domani, o nel secolo futuro, o proprio all'estrema soglia del mai? Vivi, morti? Lo sai? Con la tua carne e la mia, con il mio nome ed il tuo? O forse dovrà essere con altre labbra, con altri nomi e dopo secoli, ciò che oggi vuole essere, qui, sin da ora? Non lo sappiamo. Sappiamo che sarà. Che in qualche cosa, sì, e in qualcuno si dovrà realizzare questo amore inventato senza terra nè data dove posarsi ora: il grande amore sospeso. E che forse, dietro cortine di anni, un bacio sotto cieli che mai abbiamo visto, sarà, senza che lo sappia chi crederà di darlo, trasceso alla sua gloria, il compimento, infine, di quel bacio impaziente che ti vedo aspettare, palpitante sulle labbra. Oggi il nostro bacio, il suo letto, stanno nella fede soltanto.
 
 
 
 
Frederic Leighton - Fanciulle greche raccolgono ciottoli sulla riva del mare
     

png ROSA GRANDE PNG 9
       
 
  
 
 
azzurra barra 10azzurra barra 10
POESIE E CULTURA VARIA?
LA TUA PAGNA DI FACEBOOK
Frecce (174)
 
    
.
.
          YACHT-6.gifYACHT-6.gifYACHT-6.gifYACHT-6.gif          
.
.

fre bia pouce    musicAnimata
Frederic Leighton - Idillio campestre
 

Reply  Message 6 of 8 on the subject 
From: Orso Tony Sent: 20/07/2022 00:55
1° Premio
LE PIU' BELLE FOTO SULLA NATURA DEL 2018
Ecco alcune foto del 54° concorso fotografico "Wildlife Photographer of the Year" ritenuto il più prestigioso al mondo.
I vincitori sono stati scelti tra i 45mila scatti ricevuti da 95 paesi diversi e le loro foto stanno facendo il giro del mondo.
Il primo premio è andato ad un fotografo olandese, Marsel van Oosten, con The Golden Couple con una coppia di rinopitechi dorati, una specie a rischio estinzione, ripresi nella foresta dei Monti Qin, in Cina.
Marco Colombo - Orso marsicano in un paese del Parco Nazionale d’Abruzzo
Ricardo Núñez Montero - Kuhirwa piange il suo cucciolo
Skye Meaker - Femmina di leopardo poco prima di addormentarsi
David Herasimtschuk - Colubro d'acqua nelle fauci di una salamandra gigante
Valter Bernardeschi - Trichechi
Lorenzo Shoubridge - Corteggiamento tra vipere
Orlando Fernandez Miranda - Il deserto della Namibia incontra l'Atlantico
Georgina Steytler - Vespe che costruiscono il nido
Michael Patrick O'Neill - Giovane pesce volante di notte

Queste foto sono solo una parte di quelle premiate.
F I N E
Gif Animate Frecce (117)

.
.
.


Reply  Message 7 of 8 on the subject 
From: Orso Tony Sent: 26/07/2022 22:17

 

 
 
 
Alfred Stevens


farf 2qx3kuqfarf 2qx3kuqfarf 2qx3kuqfarf 2qx3kuqfarf 2qx3kuq
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
viola 19
 
La nostra meta non è di trasformarci l'un l'altro, 
ma di conoscerci l'un l'altro e d'imparar a vedere e a rispettare nell'altro
 ciò che egli è: il nostro opposto e il nostro completamento. 
~ Hermann Hesse - Narciso e Boccadoro ~
viola 19
       
Alfred Stevens
      I CINQUE SENSI
- Joao Baptista Almeida Garrett -

   Sono bellissime le stelle, lo so. Mille colori divini hanno quei fiori, ma io per essi non ho occhi, né amore. Altra bellezza non vedo nella natura, che te, mio bene, solo te! Divina è la voce che suona triste tra i rami che rivestono l'albero, ma io nemmeno dell'usignolo che trilla sento la melodia, né odo altra armonia che te, mio bene, solo te! L'aria che bacia i bei fiori respira celeste incenso di profumi agresti. Io non sento, l'anima mia non coglie, non avverte né aspira altro profumo fragrante che te, mio bene, solo te! Belli sono quei frutti saporiti, prelibato il nettare del grappolo. Ho fame e sete... assetato affamato sono tanto... ma di baci tuoi, mio bene, di te! Tenera al tocco è una zolla fiorita morbida al petto mio che si distende, ma chi, vicino a te, ricerca ansioso un'altra carezza o un altro piacere prova che non sia tu, mio bene, solo tu? A te tutti i miei sensi accorrono fusi in uno solo. Sento, odo, respiro, in te, per te deliro. Con te sta la mia morte, a te la mia vita ho dato, se giungerà la morte, sarà un morire per te!

     fre bia pouce    musical notes
Alfred Stevens
 
 
 
domenica153domenica153domenica153domenica153domenica153domenica153
 
 
 
 
 
 

.

.

mhbkup.gif

LA TUA PAGINA DELLA CULTURA

Frecce2039

 
 
 
 
 
 
Alfred Stevens
 
 
 

Reply  Message 8 of 8 on the subject 
From: Orso Tony Sent: 09/08/2022 22:46
 
 
Svetlana Valueva
 
 
 
 
 
 
 
 
stella-rosa-angelstarsani.gifstella-rosa-angelstarsani.gifstella-rosa-angelstarsani.gifstella-rosa-angelstarsani.gifstella-rosa-angelstarsani.gifstella-rosa-angelstarsani.gif
Se Dio avesse voluto che l'uomo indietreggiasse, 
gli avrebbe messo un occhio dietro la testa. 
Noi guardiamo sempre verso l'aurora. 
- Victor Hugo -
stella-rosa-angelstarsani.gifstella-rosa-angelstarsani.gifstella-rosa-angelstarsani.gifstella-rosa-angelstarsani.gifstella-rosa-angelstarsani.gifstella-rosa-angelstarsani.gif
 
 
 
 
 
 
Svetlana Valueva
NOTTE D'ESTATE 
- Lalla Romano -
Noi andavamo leggeri una notte d’estate per un fresco giardino, la tua mano ho sfiorato o una foglia? la tua bocca ho baciato o un frutto umido e dolce? non so se ho bevuto il silenzio delle piante notturne o il tuo amore silenzioso. La tua mano mi salutò tra le piante
ma era falce di luna
che tramontava lontano.
 
Svetlana Valueva
 
 
 
 
 
 
 
 
da Orso Tony 
 
 
 
 

Frecce (174)




fre bia pouce   musical notes 

Svetlana Valueva



First  Previous  2 a 8 de 8  Next   Last  
Previous subject  Next subject
 
©2022 - Gabitos - All rights reserved