Home  |  Contact  

Email:

Password:

Sign Up Now!

Forgot your password?

Per Amore di Mio Figlio : Il Mio Angelo Marco
 
What’s New
  Join Now
  Message Board 
  Image Gallery 
 Files and Documents 
 Polls and Test 
  Member List
 TUTTI I POST 
 SPLINDER / PER AMORE DI MIO FIGLIO 
 LE PAGINE DI SPLINDER 
 AL MIO ANGELO " MARCO " 
 DIO PADRE E AMORE 
 GENERALE 
   
 BENVENUTO A TE 
 LE PAROLE DEGLI ANGELI 
 PAROLE SPARSE COL CUORE 
 NOVELLE E PAROLE DI VITA 
 POESIE 
 PREGHIERE 
 AFORISMI 
 A TU PER TU 
 ARCHIVIO 
 ITINERARI DI VIAGGIO 
 METEO 
 RADIO 
 TRADUTTORE 
 MUSICA 
 RICETTE E...BUON APPETITO 
 LIBRI 
 TELEVIDEO 
 ROSAROSSA 
 MARINA 
 Per Marco & Luisa 
 ALBUM 
 LA VITA OLTRE LA VITA 
 BENVENUTO A TE 
 BUON NATALE E FELICE ANNO NUOVO 
 UTILITA" 
 VIDEO 
 LIBERO/PER AMORE DI MIO FIGLIO 
 SI FESTEGGIA OGGI....... 
 OGGI IN TV 
 @@@COME ERAVAMO@@@ 
 @@@@@VIGNETTE@@@@ 
 ♥♥♥♥PAPA FRANCESCO♥♥♥♥♥ 
 LA VITA OLTRE LA VITA 
 ______________________________ 
 HOME PAGE I 
  
 
 
  Tools
 
MARINA: oggi ho incontrato una storia...
Choose another message board
Previous subject  Next subject
Reply  Message 1 of 1 on the subject 
From: marinaeisuoiangeli  (Original message) Sent: 14/01/2015 16:33
oggi ho incontrato una storia...
una di quelle che... vibrano nel cuore
e... fanno pensare... riflettere
e nel fermarsi un attimo nel bailamme della vita
ci ricordano che tutto... scorre
e che la vita stessa è un istante da vivere intensamente
per non sciuparne il respiro...




Un bambino tutti i giorni si recava in spiaggia
e scriveva sulla spiaggia:
“Mamma ti amo!”;
poi guardava il mare cancellare la scritta
e correva via sorridendo.

Un vecchio triste passeggiava tutti i giorni su quel litorale,
e lo vedeva giorno dopo giorno scrivere la stessa frase,
e guardare felice il mare portargliela via.

Fra sé e sé pensava:

“Questi bambini, sono così stupidi ed effimeri.”
Un giorno si decise ad avvicinare il bambino,
non avrà avuto più di dieci anni, e gli chiese:

"Ma che senso ha che tu scriva
“Mamma ti amo!”
sulla sabbia che poi il mare te la porta via.
Diglielo tu che le vuoi bene.”

Il bambino si alzò, e guardando l’ennesima scritta cancellata dall’acqua salata disse al vecchio:
“Io non ce l’ho la mamma! Me l’ha portata via Dio,
come fa il mare con le mie scritte.
Eppure torno qui ogni giorni a ricordare
alla mamma e a Dio
che non si può cancellare l’amore di un figlio
per la propria madre.”


Il vecchio si inginocchiò,
e con le lacrime agli occhi scrisse:

“Nora. Ti amo!”;
era il nome della moglie appena morta.
Poi prese il bimbo per mano
e assieme guardarono la scritta sparire -

Alessandro Bon



First  Previous  Without answer  Next   Last  

 
©2021 - Gabitos - All rights reserved