Home  |  Contact  

Email:

Password:

Sign Up Now!

Forgot your password?

UN SORRISO PER TUTTI
Happy Birthday Gemmaverde !
 
What’s New
  Join Now
  Message Board 
  Image Gallery 
 Files and Documents 
 Polls and Test 
  List of Participants
  
 ◄ ISCRIZIONE AL GRUPPO 
 ___CHAT___ 
 INDICE BACHECHE 
 ◄ BENVENUTO/A 
 GENERALE 
 " TUTTI I MESSAGGI " 
 ۞۞۞۞۞۞۞۞۞۞۞۞۞ 
  
 ◄◄◄ CHAT 
 ◄ ACCADDE OGGI 
 ◄ OROSCOPO DEL GIORNO 
 ◄ MESSAGGIAMOCI 
 ◄ AIUTO PC 
 ◄ AMORE 
 ◄ AUGURI 
 ◄ CONSIGLI & CURIOSITA´ 
 ◄ ATTUALITA´ 
 ◄ ARTE DI RAIOLUAR 
 ◄ GRAFICA DI ROM* 
 ◄ IL LOTTO DI NANDO 
 ◄ INDIANI D´ AMERICA 
 ◄ RICORDI & FOTO DI GIANPI 
 ◄ UMORISMO 
 ◄ MUSICA ANNI 60 / 70 ♫♪♫ 
 ◄GRUPPI MINORI ANNI 60-70 
  
 ◄ POESIE ISCRITTI 
 ◄ POESIE CLELIA ( Lelina ) 
 ◄ Clelia ♦ RACCONTI ♦ 
 ◄ POESIE & ALTRO NADIA 
 ◄POESIE DI NIKI 
 ◄ POESIE PREDILETTA 
 ◄ POESIE QUATTROMORI 
 ◄ POESIE TONY KOSPAN 
 ◄ ROBYLORD ♥ 
  
 OMAGGIO A KAROL 
 ◄ RICORDANDO EL CID 
 ◄ LEZIONI DI POESIA 
 ◄ SEZIONE SVAGO 
 ◄MATERIALI DA USARE► 
 ◄ CUCINA ITALIANA 
 __________________________ 
 Home Home 
  
 
 
  Tools
 
◄GRUPPI MINORI ANNI 60-70: OPUS AVANTRA
Choose another message board
Previous subject  Next subject
Reply  Message 1 of 9 on the subject 
From: Romano  (Original message) Sent: 01/07/2010 12:56

Donella Del Monaco (voce)
Alfredo Tisocco (tastiere)

Donella Del Monaco (voce)
Alfredo Tisocco (tastiere)

 

 

Gruppo unico nel suo genere, Opus Avantra hanno unito insieme musica classica contemporanea con avanguardia e leggere influenze di rock progressivo, con un risultato originale che qualche volta può risultare difficile per chi ama il prog più tradizionale. Il loro nome è tratto dai loro interessi principali, opera, avanguardia e musica tradizionale.

Formati in Veneto nel 1973 da un nucleo composto dalla soprano Donella Del Monaco (nipote del celebre tenore Mario Del Monaco), dal pianista-compositore Alfredo Tisocco, dal filosofo Giorgio Bisotto e dal produttore Renato Marengo, e con la collaborazione negli anni di tanti musicisti esterni, pubblicarono il primo album nel 1974, Opus Avantra - Donella Del Monaco (spesso chiamato Introspezione, dal titolo del primo brano) per la famosa etichetta Trident
Considerato generalmente il loro lavoro più accessibile, l'album si basa su temi di ispirazione classica con arrangiamenti elaborati ed è dominato dalla bella voce da soprano della Del Monaco e con un buon uso del flauto, con un solo brano strumentale, Rituale. Il gruppo fece anche diversi concerti per promuovere l'album, nel Veneto e a Roma.

Donella Del Monaco è assente sul secondo album, Lord Cromwell (plays suite for seven vices), che prosegue nello stesso genere del primo, ed è sostituita da un coro di cantanti americani. L'ex batterista della Nuova Idea Paolo Siani suona in questo album, che come il primo contiene alcuni passaggi interessanti per chi ama una musica fuori dagli schemi convenzionali del rock.

Sia Alfredo Tisocco (insieme al Gruppo Italiano di Danza Libera in Katharsis del 1975) che Donella Del Monaco (con 12 canzoni da battello nel 1977, Schoenberg Kabarett nel 1978, Il carnevale di Venezia del 1985) hanno pubblicato anche album individuali nello stesso stile, e il duo si è riunito con il nome Opus Avantra per un terzo album nel 1989, Strata, e un quarto nel 1995 uscito solo in CD, Lyrics.

Il 2008 ha visto la riunificazione degli Opus Avantra, con Donella Del Monaco, Alfredo Tisocco e Giorgio Bisotto, per dei concerti in Romania ed in Giappone, con una riproposizione di materiale da tutti i loro album. La formazione comprende anche Valerio Galla (batteria e percussioni), Mauro Martello (flauto traverso), Anca Elena Botezatu (violino), Ioana Ionescu (violino), Alexandra Butnaru (viola), Violeta Loredana Dumitru (violoncello), e lo spettacolo è direttamente prodotto dalla rinata Cramps, che ha curato con Alan Walter Bedin le luci e la scenografia.
Il concerto di Tokyo è stato utilizzato per il DVD
Viaggio immaginario/Live in Tokyo 2008.


Anuncios:

First  Previous  2 to 9 of 9  Next   Last  
Reply  Message 2 of 9 on the subject 
From: Elisetta Sent: 01/07/2010 12:59
Romy ho ricopiato tutto dandogli un po' di colore, se no non si leggeva nulla...
 
Alfredo Tisocco (tastiere)

Donella Del Monaco (voce)
Alfredo Tisocco (tastiere) 

 

 

Gruppo unico nel suo genere, Opus Avantra hanno unito insieme musica classica contemporanea con avanguardia e leggere influenze di rock progressivo, con un risultato originale che qualche volta può risultare difficile per chi ama il prog più tradizionale. Il loro nome è tratto dai loro interessi principali, opera, avanguardia e musica tradizionale.

Formati in Veneto nel 1973 da un nucleo composto dalla soprano Donella Del Monaco (nipote del celebre tenore Mario Del Monaco), dal pianista-compositore Alfredo Tisocco, dal filosofo Giorgio Bisotto e dal produttore Renato Marengo, e con la collaborazione negli anni di tanti musicisti esterni, pubblicarono il primo album nel 1974, Opus Avantra - Donella Del Monaco (spesso chiamato Introspezione, dal titolo del primo brano) per la famosa etichetta Trident
Considerato generalmente il loro lavoro più accessibile, l'album si basa su temi di ispirazione classica con arrangiamenti elaborati ed è dominato dalla bella voce da soprano della Del Monaco e con un buon uso del flauto, con un solo brano strumentale, Rituale. Il gruppo fece anche diversi concerti per promuovere l'album, nel Veneto e a Roma.

Donella Del Monaco è assente sul secondo album, Lord Cromwell (plays suite for seven vices), che prosegue nello stesso genere del primo, ed è sostituita da un coro di cantanti americani. L'ex batterista della Nuova Idea Paolo Siani suona in questo album, che come il primo contiene alcuni passaggi interessanti per chi ama una musica fuori dagli schemi convenzionali del rock.

Sia Alfredo Tisocco (insieme al Gruppo Italiano di Danza Libera in Katharsis del 1975) che Donella Del Monaco (con 12 canzoni da battello nel 1977, Schoenberg Kabarett nel 1978, Il carnevale di Venezia del 1985) hanno pubblicato anche album individuali nello stesso stile, e il duo si è riunito con il nome Opus Avantra per un terzo album nel 1989, Strata, e un quarto nel 1995 uscito solo in CD, Lyrics.

Il 2008 ha visto la riunificazione degli Opus Avantra, con Donella Del Monaco, Alfredo Tisocco e Giorgio Bisotto, per dei concerti in Romania ed in Giappone, con una riproposizione di materiale da tutti i loro album. La formazione comprende anche Valerio Galla (batteria e percussioni), Mauro Martello (flauto traverso), Anca Elena Botezatu (violino), Ioana Ionescu (violino), Alexandra Butnaru (viola), Violeta Loredana Dumitru (violoncello), e lo spettacolo è direttamente prodotto dalla rinata Cramps, che ha curato con Alan Walter Bedin le luci e la scenografia.
Il concerto di Tokyo è stato utilizzato per il DVD
Viaggio immaginario/Live in Tokyo 2008.


Reply  Message 3 of 9 on the subject 
From: Romano Sent: 05/07/2010 13:15
Grazie della collaborazione Elisetta
 
Romy 

Reply  Message 4 of 9 on the subject 
From: Elisetta Sent: 05/07/2010 15:22
prego Romy, io leggo sempre i tuoi post  e ti ringrazio per tutto ciò che ci fai apprendere sui gruppi musicali, di cui molti sto conoscendo ora tramite  te.
Un caro saluto e felice serata
Elisetta

Reply  Message 5 of 9 on the subject 
From: Romano Sent: 06/07/2010 13:43
Romy      
 

Reply  Message 6 of 9 on the subject 
From: Mariasole Sent: 06/07/2010 14:48
Romy ciao,
un salutino pure da me. ti leggo sempre pure io, ma i tuoi gruppi non li conosco e non li trovo in google quindi mi aggiorno solo da te.
Un grazie per tutto quel che scrivi.
Buona serata
Mariasole

Reply  Message 7 of 9 on the subject 
From: Romano Sent: 12/07/2010 14:26
Mariasole, questi gruppi minori citati difficilmente li trovi sono sconosciuti forse qualcuno per aver inciso una o più canzone ma è raro poi la maggior parte conosciuti solo a livello locale o regionale esistiti la maggior parte per pochissimi anni...penso di aver svolto un lavoro analitico importante per cui il caro capo "Lele" dovrà custodirlo affinchè possa restre in com sempre sarà difficile e faticoso ricostruire quanto illustrato.
 
romy  

Reply  Message 8 of 9 on the subject 
From: Lelina Sent: 12/07/2010 15:34
Carissimo Romy,
tutte le notizie che ci stai dando sono custodite bene nella loro sezione adatta e non andranno disperse come sarebbe successo se messe in "Generale".
Grazie per  tutto ciò che ci fai conoscere sulla musica anni 60-70 e soprattutto per i gruppi minori, ignoti ai più e poco trovabili in web.
Un saluto carissimo
Lely

Reply  Message 9 of 9 on the subject 
From: Romano Sent: 13/07/2010 13:31
ciao e grazie Lele 
 
 

Anuncios:

First  Previous  2 a 9 de 9  Next   Last  
Previous subject  Next subject
 
©2020 - Gabitos - All rights reserved