Home  |  Contact  

Email:

Password:

Sign Up Now!

Forgot your password?

PSICHE E SOGNO
 
What’s New
  Join Now
  Message Board 
  Image Gallery 
 Files and Documents 
 Polls and Test 
  Member List
 FELICE PASQUA... 
 PRESENTIAMOCI 
 RICORRENZE 
 BUON NATALE DA PSICHE E SOGNO 
 BUON ANNO A TUTTI 
 R E G O L A M E N T O 
 A . U . G . U . R . I . 
 TUTTI I POST 
 GENERALE - LA NOSTRA PIAZZETTA - 
 ****************************** 
 AMORE... TUTTO 
 ANIMALI... AMICI... 
 A R C H E O L O G I A 
 A.R.T.E. 
 ARTE E CLASSICA 
 ASTROLOGIE VARIE 
 BUONUMORE 
 CANZONI... POESIE... 
 CINEMA - TEATRO 
 FESTE TRADIZIONALI 
 F.O.R.U.M. 
 FOTOGRAFIA ARTE 
 G.I.O.C.H.I. 
 IMMAGINI... MAGIA 
 GRAFICI NOI 
 MISTERI 
 MITI... NOSTRI... 
 MONDO DONNA 
 MONDO POETICO DI BUTTERFY 
 MONDO POETICO DI HAIKU 
 MUSICA CLASSICA 
 MUSICA LEGGERA 
 MUSICHE DUN TEMPO 
 MUSICA E NON SOLO 
 PAESI STORIA E FASCINO 
 PELLEROSSA ED ALTRE CULTURE 
 PENSIERI SORRIDENTI... 
 POESIA MONDO 
 POESIE SUBLIMI E DI SOGNO 
 POESIE A TEMA 
 POESIE NOSTRE 
 POETI GRANDI 
 POETI MINORI 
 POETI E... SCRITTORI... NOI 
 RACCONTI FAVOLE LEGGENDE 
 RACCONTI NOSTRI 
 R I C O R D I 
 RIFLESSIONI 
 SALUTE E BENESSERE 
 SCIENZE E CURIOSITA 
 SEMINI DI MARINA 
 S.T.O.R.I.A. 
 TEST PER TUTTI 
 TESTI SUBLIMI 
 UTILITY WEB E NON SOLO 
 VIAGGI E TURISMO 
 VIDEO E PPS VARI 
 COME FARE PER... 
 SFONDI E SEPARAT. PRONTI 
 ARCHIVIO MULTIPLY 
 
 
  Tools
 
General: BUON MARTEDI SERA
Choose another message board
Previous subject  Next subject
Reply  Message 1 of 19 on the subject 
From: Orso Tony  (Original message) Sent: 30/03/2021 19:16



Henrietta Rae

 
 

.
.
.


cuore_000017e08e9a45b3243da.gifcuore_000017e08e9a45b3243da.gif

Beati coloro che vedono la bellezza in luoghi umili 
dove invece le altre persone non vedono nulla 
– Camille Pissarro –

cuore_000017e08e9a45b3243da.gifcuore_000017e08e9a45b3243da.gif
  




Henrietta Rae – Procri


 
TI AMEREI
Percy Bysshe Shelley

Ti amerei nel vento
Sotto il cielo terso in primavera
Tra la dolcezza delle rose…
Ti amerei nel canto degli uccelli
All’ombra della vegetazione
Sulla pietra calda e nuda
Sotto il sole bruciante,
Nella frescura dell’erba
E con il canto degli insetti..
Ti amerei il giorno e la notte,
Nella calma e nella tempesta
Sotto le stelle che brillano
Sotto la rugiada della notte
E la mattina all’alba
Con il sorriso e con le lacrima,
Ti amerei con tutte le mie forze

  

 
 

Henrietta Rae




.

.

.


 
  


violk39.gifviolk39.gif

 
 
.
.
.
.
 
Henrietta Rae –  Risveglio di Primavera






First  Previous  5 to 19 of 19  Next   Last  
Reply  Message 5 of 19 on the subject 
From: Orso Tony Sent: 11/05/2021 18:31
 
 
 
 
 
 Raymond Leech - Donna dal cappello rosso
 
 
 
 

 

 

Quando si scrive delle donne bisogna intingere la penna nell'arcobaleno e asciugare la pagina con la polvere delle ali delle farfalle. - Denis Diderot -
 
 
 
 

Raymond Leech

 
 
 
 
 
SONETTO DEL DOLCE LAMENTO
Federico Garcia Lorca
 
Temo di perdere la meraviglia dei tuoi occhi di statua e la cadenza che di notte mi posa sulla guancia la rosa solitaria del respiro.
 
Temo di essere lungo questa riva un tronco spoglio, e quel che più m’accora è non avere fiore, polpa, argilla per il verme di questa sofferenza.
 
Se sei tu il mio tesoro seppellito, la mia croce e il mio fradicio dolore, se io sono il cane e tu il padrone mio
non farmi perdere ciò che ho raggiunto e guarisci le acque del tuo fiume con foghe dell’Autunno mio impazzito
 
   

 Raymond Leech

 

 
 
 
 
IL GRUPPO DI CHI AMA
VIVER L'ARTE... E NON SOLO 
I N S I E M E
Ripped Note


 
 
 

 Raymond Leech
 
  

Reply  Message 6 of 19 on the subject 
From: Orso Tony Sent: 18/05/2021 18:56
Brenda Burke
barrafiorita
Le persone non sono tasti di pianoforte…
Nessuno può schiacciarci 
per suonare la musica che piace a loro.
 - Fëdor Dostoevskij -
barrafiorita
.
.
.
.
Visualizza immagine di origine
Brenda Burke
I MIEI INCANTESIMI 
Edgard Allan Poe
I miei incantesimi sono infranti.  La penna mi cade,  impotente,  dalla mano tremante.  Se il mio libro é il tuo caro nome,  per quanto mi preghi,  non posso più scrivere.  Non posso pensare,  né parlare,  ahimé non posso sentire più nulla,  poiché non é nemmeno un'emozione,  questo immobile arrestarsi sulla dorata  soglia del cancello spalancato dei sogni,  fissando in estasi lo splendido scorcio,  e fremendo nel vedere,  a destra e a sinistra,  e per tutto il viale,  fra purpurei vapori,  lontano  dove termina il panorama  nient'altro che te.
.
.
.
.
Brenda Burke
.
.
.
.
.
.
.
.




f 2zghuzt49dcd0490000a99ef 2zghuzt49dcd0490000a99e
.
.
.
.
Brenda Burke
.
.
.

Reply  Message 7 of 19 on the subject 
From: Orso Tony Sent: 25/05/2021 18:41
 
 




.
.
.
.
.



Sir Edward John Poynter - Danza ionica
 
png ROSA GRANDE PNG 9
L'amore non ha sesso, né età, né religione, né paese né distanza, né tantomeno razza o colore… è universale e poliglotta, si trova ovunque e parla la lingua del cuore. Jean-Paul Malfatti
 png ROSA GRANDE PNG 9

 

 

 

Sir Edward John Poynter - Ore serene

 

 

LA GIOSTRA

Roberto Perin
 
 
 
Passi lenti in un parco incantato.
 
Giostra di sentimenti, cavallucci di onde innamorate.
 
Graffiti scolpiti con sorrisi intensi, neri tunnel illuminati di emozioni.
 
Giostra di sentimenti, in un parco incantato, tra risate di mamme, sorrisi di bimbi, in mani strette di nonni, occhi di mamma su culle gioiose.
 
Sulla giostra, occhi incantati, abbracciati da innamorati.
 
La giostra dei sentimenti.
 
 
 
 

Sir Edward John Poynter - La lettura

 

 

           roserose        

 
 
 
 

  

 

80x8080x8080x8080x80 80x8080x8080x80

          gial-stel.gifgial-stel.gifgial-stel.gifgial-stel.gifgial-stel.gifgial-stel.gif          

 

 


 

 

 

Sir Edward John Poynter

 

 


Reply  Message 8 of 19 on the subject 
From: Orso Tony Sent: 29/06/2021 22:06

 

 

 

 Fernand Khnopff - Silenzio

 

 

 

   

png ROSA GRANDE PNG 9

Lo sai, io amo l'ombra come amo la luce. Perché esistano la bellezza del volto, la chiarezza del discorso, la bontà e fermezza del carattere, l'ombra è necessaria quanto la luce. Esse non sono avversarie: anzi si tengono amorevolmente per mano, e quando la luce scompare l'ombra le scivola dentro. - Friedrich Nietzsche -

png ROSA GRANDE PNG 9
 

 

 
Fernand Khnopff - Carezze  

 

 

IL TUO SORRISO

Pablo Neruda

 

Toglimi il pane, se vuoi, toglimi l'aria, ma non togliermi il tuo sorriso. Non togliermi la rosa, la lancia che sgrani, l'acqua che d'improvviso scoppia nella tua gioia, la repentina onda d'argento che ti nasce. Dura è la mia lotta e torno con gli occhi stanchi, a volte, d'aver visto la terra che non cambia, ma entrando il tuo sorriso sale al cielo cercandomi ed apre per me tutte le porte della vita. Amor mio, nell'ora più oscura sgrana il tuo sorriso, e se d'improvviso vedi che il mio sangue macchia le pietre della strada, ridi, perché il tuo riso sarà per le mie mani come una spada fresca. Vicino al mare, d'autunno, il tuo riso deve innalzare la sua cascata di spuma, e in primavera, amore, voglio il tuo riso come il fiore che attendevo, il fiore azzurro, la rosa della mia patria sonora. Riditela della notte, del giorno, della luna, riditela delle strade contorte dell'isola, riditela di questo rozzo ragazzo che ti ama, ma quando apro gli occhi e quando li richiudo, quando i miei passi vanno, quando tornano i miei passi, negami il pane, l'aria, la luce, la primavera, ma il tuo sorriso mai, perché io ne morrei.

 

 

*Fernand Khnopff - Ricordi 

 

 

     cuore-mini-2e4lqw9.gifcuore-mini-2e4lqw9.gifcuore-mini-2e4lqw9.gifcuore-mini-2e4lqw9.gifcuore-mini-2e4lqw9.gifcuore-mini-2e4lqw9.gifcuore-mini-2e4lqw9.gifcuore-mini-2e4lqw9.gifcuore-mini-2e4lqw9.gif     

 

A VOI TUTTI… OVUNQUE SIATE...

 


frebiapouce.gif       (Luglio)

 

 

Fernand Edmond Jean Marie Khnopff  (Autoritratto)

Grembergen 12.9.1858 – Bruxelles 12.11.1921 

è stato un pittore belga della corrente Simbolista.

.
.
.
.
.

Fernand Khnopff - 1899 - Testa di donna (Simbolismo)


Reply  Message 9 of 19 on the subject 
From: Orso Tony Sent: 01/08/2021 23:49
 
 
 
 
George Elgar Hicks
 
 
 
 
 
 
rosa cuor 3wcurdyj
Il linguaggio dell'amore è un linguaggio segreto 
e la sua espressione più alta è un abbraccio silenzioso. 
Roberto Musil
rosa cuor 3wcurdyj
 
 
 
   
George Elgar Hicks - La missione della donna nell'epoca Vittoriana
 
 
 
 
 
LA MIA ANIMA ERA UN ABITO AZZURRO 
Edith Irene Sodergran
 
La mia anima era un abito azzurro colore del cielo; l’ho lasciato su uno scoglio, sul mare e sono venuta da te, e somigliavo a una donna. E come una donna mi sono seduta alla tua tavola e ho bevuto una coppa di vino, e respirato il profumo delle rose. Hai detto che ero bella, che somigliavo a qualcosa che avevi visto in sogno. Ho dimenticato tutto, la mia infanzia e la mia patria, sapevo solo che le tue lusinghe mi tenevano prigioniera. E tu, ridendo, hai preso uno specchio e mi hai detto di guardarmi. Ho visto che le mie spalle erano fatte di stoffa e si stavano sbriciolando, ho visto che la mia bellezza era malata, e che desiderava solo una cosa: sparire. Oh, tienimi stretta tra le tue braccia, che io non abbia più bisogno di niente.
 
 
 
 

George Elgar Hicks

 
 
 
 
 

 

da Orso Tony

IL GRUPPO DI CHI AMA VIVER L'ARTE
I N S I E M E
frebiapouce.gif
Ripped Note

 

  
 
 

George Elgar Hicks
 
 
 

Reply  Message 10 of 19 on the subject 
From: Orso Tony Sent: 24/08/2021 00:30

 
 
 
 
 
John White Alexander - Il fermaglio verde
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

violk39.gifviolk39.gif

L’aspetto delle cose varia secondo le emozioni,
e così noi vediamo magia e bellezza in loro:
ma bellezza e magia, in realtà, sono in noi.
Kahlil Gibran
violk39.gifviolk39.gif

  

 

.

.

                            

 
 
 
     (Venus rapsody)
John White Alexander - Sistemazione dei fiori
 
 
 
 
IERI TI HO BACIATO... 
Salinas
 
Ieri ti ho baciato sulle labbra. Ti ho baciato sulle labbra. Intense, rosse. Un bacio così corto durato più di un lampo, di un miracolo, più ancora. Il tempo dopo averti baciato non valeva più a nulla ormai, a nulla era valso prima. Nel bacio il suo inizio e la sua fine. Oggi sto baciando un bacio; sono solo con le mie labbra. Le poso non sulla bocca, no, non più – dov’è fuggita? Le poso sul bacio che ieri ti ho dato, sulle bocche unite dal bacio che hanno baciato. E dura, questo bacio più del silenzio, della luce. Perché io non bacio ora né una carne né una bocca, che scappa, che mi sfugge. No. Ti sto baciando più lontano.
 
 
 
John White Alexander - Il tè 
  
       

 
 
 

80x8080x8080x8080x8080x8080x80 
IL MONDO DI ORSOSOGNANTE
LA TUA NUOVA PAGINA FB
 
 
 
 
 
 
John White Alexander
 
 
 

Reply  Message 11 of 19 on the subject 
From: Orso Tony Sent: 21/09/2021 01:57
 
 
 
 
Jack Vettriano
 
 
 
 
 
 
 
135135
La forza e la grandezza dell'uomo 
non consistono nel suo avere 
ma nel suo essere
- Michel Quoist -
135135
 
 
 
Jack Vettriano – Danza
.
 
 
LA STAZIONE 
Wislawa Szymborska
 
Il mio arrivo nella città di N. è avvenuto puntualmente. Eri stato avvertito con una lettera non spedita. Hai fatto in tempo a non venire all'ora prevista. Il treno è arrivato sul terzo binario. E' scesa molta gente. L'assenza della mia persona si avviava verso l'uscita tra la folla. Alcune donne mi hanno sostituito frettolosamente in quella fretta. A una è corso incontro qualcuno che non conoscevo, ma lei lo ha riconosciuto immediatamente. Si sono scambiati un bacio non nostro, intanto si è perduta una valigia non mia. La stazione della città di N. ha superato bene la prova di esistenza oggettiva. L'insieme restava al suo posto. I particolari si muovevano sui binari designati. E' avvenuto perfino l'incontro fissato. Fuori dalla portata della nostra presenza. Nel paradiso perduto della probabilità. Altrove. Altrove. Come risuonano queste piccole parole.
 
 
 
 
 
Jack Vettriano – Filosofi dilettanti
 
 
 
 
fantasy gifs 19
 
 
 

  a tutti da Orso Tony

 

 

 

IL GRUPPO DI CHI AMA VIVER L'ARTE
I N S I E M E
Frecce (51)
Ripped Note 

 

 


  (Michelle - Beatles)

Jack Vettriano

 

 


Reply  Message 12 of 19 on the subject 
From: Orso Tony Sent: 28/09/2021 01:47
 
 
 
 
Henri Toulouse-Lautrec
 
 
 
 
f377f93a
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
L’amore non è un problema, come non lo è un veicolo: 
problematici sono soltanto il conducente, 
i viaggiatori e la strada. 
– F. Kafka –
 
 
 
 
 
Henri Toulouse-Lautrec – Il bacio
 
 
 
 
TU CHE GIAMMAI… 
Storni Alfonsina
 
Per capriccio m’hai sabato baciato, per capriccio di maschio audace e fino; ma grato fu il capriccio mascolino a questo cuore, mio lupetto alato.
Non ch’io creda: non credo. Se curvato sulle mie mani ti sentii, divino, che me ne inebriai, so questo vino non è per me; ma il giuoco, ormai,  è avviato.
Io son la donna che già vive accorta; in te tremendo il maschio prende avvio. Sembri un torrente che al fiume si porta,
e più ti gonfi, mentre corri e predi. Resistere che val? Tu mi possiedi, tu che giammai sarai del tutto mio. 
 
 
 
 
 
 
Henri Toulouse-Lautrec – Al Salon di rue des Moulins
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
da Tony Kospan

IL GRUPPO DI CHI AMA VIVER L'ARTE
I N S I E M E
Frecce (51)
Ripped Note  
 
 
 
 

Henri Toulouse-Lautrec – Bal au Moulin de la Galette
 

Reply  Message 13 of 19 on the subject 
From: Orso Tony Sent: 05/10/2021 18:49
 
 
 
 
 Helen Nelson-Reed
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Cosa c'è di più forte del cuore umano 
che si schianta di continuo e ancora vive? 
- Rupi Kaur - 
 
 

 Helen Nelson-Reed
 
 
 
 
 
QUI TI AMO 
Pablo Neruda
 
Qui ti amo. Negli oscuri pini si districa il vento. Brilla la luna sulle acque erranti. Trascorrono giorni uguali che s'inseguono. La nebbia si scioglie in figure danzanti. Un gabbiano d'argento si stacca dal tramonto. A volte una vela. Alte, alte stelle. O la croce nera di una nave. Solo. A volte albeggio, ed è umida persino la mia anima. Suona, risuona il mare lontano. Questo è un porto. Qui ti amo. Qui ti amo e invano l'orizzonte ti nasconde. Ti sto amando anche tra queste fredde cose. A volte i miei baci vanno su quelle navi gravi, che corrono per il mare verso dove non giungono. Mi vedo già dimenticato come queste vecchie àncore. I moli sono più tristi quando attracca la sera. La mia vita s'affatica invano affamata. Amo ciò che non ho. Tu sei cosi distante. La mia noia combatte con i lenti crepuscoli. Ma la notte giunge e incomincia a cantarmi. La luna fa girare la sua pellicola di sogno. Le stelle più grandi mi guardano con i tuoi occhi. E poiché io ti amo, i pini nel vento vogliono cantare il tuo nome con le loro foglie di filo metallico.
 
.
 
 
 
 Helen Nelson-Reed
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

LA TUA PAGINA DI

CULTURA.. PSICHE E SOGNO

PER COLORARE LE TUE ORE…

Gif Animate Frecce (117)

 

 

 

Helen Nelson-Reed


 

 


Reply  Message 14 of 19 on the subject 
From: Orso Tony Sent: 12/10/2021 01:38

 
 
 
Robert Lewis Reid
 
 
 
 
 

 
 
 
 
 
cuore_000017e08e9a45b3243da.gifcuore_000017e08e9a45b3243da.gif
 
Le belle parole dei saggi e dei poeti di tutto il mondo 
mi aiutano spesso a dire quello che non so esprimere 
- Romano Battaglia -
 
cuore_000017e08e9a45b3243da.gifcuore_000017e08e9a45b3243da.gif
 
 
 
 ((La nostra vita – Ramazzotti)
Robert Lewis Reid
 
 
 
 
LA TUA PUPILLA 
Gustavo Adolfo Bécquer
 
 
La tua pupilla è azzurra quando ridi  la sua dolce chiarezza mi ricorda  il fulgore tremulo del mattino  che si riflette nel mare,  .
La tua pupilla è azzurra quando piangi  le lacrime trasparenti la velano,
 come gocce di rugiada sopra una violetta.
.
 La tua pupilla è azzurra e se un'idea
 come un punto di luce in fondo brilla,  mi sembra nel cielo della sera  una perduta stella!
 
 
 
 
Robert Lewis Reid
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2Flowers_tiny_PH.gif picture by Lilith_RJ2
PER LE NOVITA' DEL BLOG
Gif Animate Frecce (117)
SE TI PIACE... ISCRIVITI
.
.
.
.
 
 
Robert Lewis Reid 
 
 
 
 

Reply  Message 15 of 19 on the subject 
From: Orso Tony Sent: 19/10/2021 01:20
 

 
 
 
 
 
John White Alexander
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Amo le cose belle, le belle storie che dicono qualcosa, 
mi piace tutto ciò che fa palpitare il cuore. 
E’ bello aver la pelle d’oca, significa che stai vivendo. 
- Josè Saramago -
 
 
 
 
John White Alexander
 
 
SE AVESS'IO
Alda Merini
 
Se avess’io levità di una fanciulla invece di codesto ,torturato, pesantissimo cuore e conoscessi la purezza delle acque come fossi entro raccolta in miti-sacrifici, spoglierei questa insipida memoria per immergermi in te, fatto mio uomo.
 
Io ti debbo i racconti piu fruttuosi della mia terra che non dà mai spiga. e ti debbo parole come l’ape deve miele al suo fiore.
Perchè t’amo caro, da sempre, prima dell’inferno prima del paradiso, prima ancora che io fossi buttata nell’argilla del mio pavido corpo.
 
Amore mio quanto pesante è adducerti il mio carro che io guido nel giorno dell’arsura alle tue mille bocche di ristoro!
 
Anima mia che metti le ali e sei un bruco possente ti fa meno male l’oblio che questo cerchio di velo.
E se diventi farfalla nessuno pensa più a ciò che è stato quando strisciavi per terra e non volevi le ali.
 
 
 
John White Alexander

 
 
cuore_000017e08e9a45b3243da.gifcuore_000017e08e9a45b3243da.gifcuore_000017e08e9a45b3243da.gif
 
 
 

da Tony Kospan

 

 

John White Alexander


 


Reply  Message 16 of 19 on the subject 
From: Orso Tony Sent: 02/11/2021 20:03

 
 

Giovanni Boldini


 

 

 

 Datemi una maschera e vi dirò la verità

Oscar Wilde

 

 

Giovanni Boldini

 

 
ANCHE TU SEI L’AMORE
Cesare Pavese
 
Anche tu sei l’amore. Sei di sangue e di terra come gli altri. Cammini come chi non si stacca dalla porta di casa. Guardi come chi attende e non vede. Sei terra che dolora e che tace. Hai sussulti e stanchezze, hai parole – cammini in attesa. L’amore è il tuo sangue – non altro
 
 
 
Giovanni Boldini



barrafiorita
 
 
 


 
 
 
  
 
  
blu vxblo542vkblu vxblo542vk
LA TUA PAGINA DI SOGNO DI FB
 Gif Animate Frecce (117)
 


.
.
.
.




  (Amore scusami)
      
Giovanni Boldini
 
 
 

Reply  Message 17 of 19 on the subject 
From: Orso Tony Sent: 06/11/2021 14:03
.
 
 
De Chirico - Ritratto di Isa con Minerva (part.) - 1933
 
 
.
.
 
 
 
.
 
 
 
Quando io ti amo e tu mi ami, siamo l'uno come lo specchio dell'altro, 
e riflettendoci l'uno nello specchio dell'altro, vediamo l'infinito. 
~ Leo Buscaglia ~
 
 
 
 
 
Giorgio de Chirico - Bagnanti
 
 
 
MI PIACI QUANDO TACI Pablo Neruda
 
Mi piaci quando taci perché sei come assente, e mi ascolti da lungi e la mia voce non ti tocca. Sembra che gli occhi ti sian volati via e che un bacio ti abbia chiuso la bocca. Poiché tutte le cose son piene della mia anima emergi dalle cose, piene dell’anima mia. Farfalla di sogno, rassomigli alla mia anima, e rassomigli alla parola malinconia. Mi piaci quando taci e sei come distante. E stai come lamentandoti, farfalla turbante. E mi ascolti da lungi, e la mia voce non ti raggiunge: lascia che io taccia col tuo silenzio. Lascia che ti parli pure col tuo silenzio chiaro come una lampada, semplice come un anello. Sei come la notte, silenziosa e costellata. Il tuo silenzio è di stella, così lontano e semplice. Mi piaci quando taci perché sei come assente. Distante e dolorosa come se fossi morta. Allora una parola, un sorriso bastano. E son felice, felice che non sia così.
 
 
 
Giorgio de Chirico – Cavalli in riva al mare
 
 
 
 
 
 
 
da Orso Tony
 
 
 
 
 
IL GRUPPO DI CHI AMA VIVER L'ARTE
I N S I E M E
frebiapouce.gif
Ripped Note
 
 
 
Giorgio de Chirico - Piazza Italia
 
 

Reply  Message 18 of 19 on the subject 
From: Orso Tony Sent: 14/12/2021 20:56

.

.

Jan Van Beers 

 

 

carnaval 23carnaval 23carnaval 23carnaval 23carnaval 23carnaval 23

 Non sono al mondo per competere con nessuno. 
Chi vuole competere con me perde il suo tempo. 
Amo competere soltanto con me stessa. 
Oltrepassare i miei limiti, 
vincere le mie paure, 
lottare contro i miei difetti, 
superare le difficoltà. 
– Edvania Paes –
carnaval 23carnaval 23carnaval 23carnaval 23carnaval 23carnaval 23

Jan Van Beers  – Incontro d'amore

 
 
SOFFITTA 
Ezra Pound   
Vieni, compiangiamoli quelli che stanno meglio di noi. Vieni, amica, e ricorda che i ricchi han maggiordomi e non amici, E noi abbiamo amici e non maggiordomi. Vieni, compiangiamo gli sposati e i non sposati. L'aurora entra a passettini come una dorata Pavlova, E io son presso al mio desiderio. Né ha la vita in sé qualcosa di migliore Che quest'ora di chiara freschezza, l'ora di svegliarsi in amore.
 
 
 
Jan Van Beers – La cortigiana

 

.

.

.

 
 
 
123gifs010123gifs010123gifs009    123gifs009
IL TUO SALOTTO CULTURALE DI FB?
E' LA TUA PAGINA D'AMICIZIA…
CULTURA PSICHE E SOGNO
frecce052-b.gif

.

.

Jan Van Beers – In barca

Reply  Message 19 of 19 on the subject 
From: carmela23 Sent: 14/12/2021 22:36



La notte è l'abbraccio di una madre che accoglie i suoi figli e
li copre con la trapunta di stelle per mitigare il buio dei
loro cuori stanchi. Buonanotte.














First  Previous  5 a 19 de 19  Next   Last  
Previous subject  Next subject
 
©2022 - Gabitos - All rights reserved