Home  |  Contact  

Email:

Password:

Sign Up Now!

Forgot your password?

UN SORRISO PER TUTTI
 
What’s New
  Join Now
  Message Board 
  Image Gallery 
 Files and Documents 
 Polls and Test 
  Member List
  
 ◄ ISCRIZIONE AL GRUPPO 
 ___CHAT___ 
 INDICE BACHECHE 
 ◄ BENVENUTO/A 
 GENERALE 
 " TUTTI I MESSAGGI " 
 ۞۞۞۞۞۞۞۞۞۞۞۞۞ 
  
 ◄◄◄ CHAT 
 ◄ ACCADDE OGGI 
 ◄ OROSCOPO DEL GIORNO 
 ◄ MESSAGGIAMOCI 
 ◄ AIUTO PC 
 ◄ AMORE 
 ◄ AUGURI 
 ◄ CONSIGLI & CURIOSITA´ 
 ◄ ATTUALITA´ 
 ◄ ARTE DI RAIOLUAR 
 ◄ GRAFICA DI ROM* 
 ◄ IL LOTTO DI NANDO 
 ◄ INDIANI D´ AMERICA 
 ◄ RICORDI & FOTO DI GIANPI 
 ◄ UMORISMO 
 ◄ MUSICA ANNI 60 / 70 ♫♪♫ 
 ◄GRUPPI MINORI ANNI 60-70 
  
 ◄ POESIE ISCRITTI 
 ◄ POESIE CLELIA ( Lelina ) 
 ◄ Clelia ♦ RACCONTI ♦ 
 ◄ POESIE & ALTRO NADIA 
 ◄POESIE DI NIKI 
 ◄ POESIE PREDILETTA 
 ◄ POESIE QUATTROMORI 
 ◄ POESIE TONY KOSPAN 
 ◄ ROBYLORD ♥ 
  
 OMAGGIO A KAROL 
 ◄ RICORDANDO EL CID 
 ◄ LEZIONI DI POESIA 
 ◄ SEZIONE SVAGO 
 ◄MATERIALI DA USARE► 
 ◄ CUCINA ITALIANA 
 __________________________ 
 Home Home 
  
 
 
  Tools
 
◄POESIE & RACCONTI - NIKI 707: estratto del racconto: filippo e jennifer
Choose another message board
Previous subject  Next subject
Reply  Message 1 of 4 on the subject 
From: niki707  (Original message) Sent: 11/12/2010 22:44

I TESTI CANDIDATI A FEDELTÀ & Tradimento!

 


Filippo
di: Agostino Giannini

Vota questo testo!

Genere: Narrativa

Estratto scelto dall'autore:

MASSA8/11/00 /JENNIFER
Oltre al dolore che sentivo, la sua immagine, sempre davanti a me. Fuori naturalmente, sconfitto in tutti I fronti, per dirla in (gergo) militare, tornavano in Europa dove i ricconi di NEW. JORK, ANDAVANO IN VACANZA. Domandai ad ALAN,se qualcuno fosse venuto a trovarmi, ALAN,mi voltò le spalle, per paura che capissi,e inventò. Purtroppo, non era così,ero a pezzi,di notte con gli occhi sbarrati verso il Soffitto,attorno alla lampada, quelle teste giravano giravano,a cerchio con Una terrificante espressione di terrore,mentre delle voci confuse, ognuna Diceva la sua Rimproverandomi di non aver saputo proteggere la mia donna,GENNIFER,questo Era un mio cruccio, che presente in ogni istante, come un macigno sulle mie Spalle, pesante, costante, incessante. SULLA NAVE....JORK, ANDAVANO IN VACANZA. Purtroppo, non era così, ero a pezzi, di notte con gli occhi sbarrati verso il Soffitto, attorno alla lampada, quelle teste giravano, giravano, a cerchio con Una terrificante espressione di terrore, mentre delle voci confuse ognuna Diceva la sua.
Non potevo credere che fosse il solito mare di qualche giorno prima. La statua del mare dominando il porto, la sua ombra che si proiettava nel mare lunghissima, a segnarci la strada del ritorno, sembrò segnare il mio destino camminando senza meta, per questa triste città del dolore delle partenze.
l'ARRIVO. Fra queste persone c'erano anche i miei parenti avvisati dalle
Autorità del paese. Pensai alla figura che avrei fatto, e le chiacchiere, per un Istante sarei voluto essere morto in mezzo al mare.
Scendemmo dalla nave i miei fratelli mi presero come se fossi mancato per un Giorno, li vedevo davanti a me generosi com’è sempre stato tra noi, per non Urtare la mia sensibilità fecero tutte le cose, e i discorsi senza toccare il Centro del problema, che poi era mio e solo mio.
A suo tempo era stata la casa dove ero cresciuto felice, con i miei cari. IL dolore mi fece ricordare che avevo una foto da qualche parte, cercai ma non Riuscivo a trovarla, fino a quando nella tasca interna della mia giacca che Piena di sangue, ALAN mi aveva consegnato all'arrivo al porto di Messina. La trovai quando in casa rovistavo senza un vero
Motivo apparente, sconvolto dalle terribili visioni dei volti stravolti che Ormai avevo sempre con me notte e giorno, bastava che mi fermassi a pensare. Fuori il dottore li prese a lato dicendo: vostro figlio è grave e si avvicina Alla pazzia, i miei genitori che io vedevo (inviato il 04/12/2010)

(continua...)

 

ECCO IL LINK PER VOTARE IL RACCONTO: FILIPPO E JENNIFER

 

http://www.fedeltaetradimento.com/Lista_Detail.asp?offset=7&IDLibro=54&ispirazione=



First  Previous  2 to 4 of 4  Next   Last  
Reply  Message 2 of 4 on the subject 
From: Lelina Sent: 11/12/2010 23:15
Già votato stasera.
Spero poi metterai anche in com  questo tuo nuovo romanzo.
E´ sempre simpatico leggerti.
Bravo Nikino, complimenti!!
 
Felice Domenica
 
salutissimi
Lely

Reply  Message 3 of 4 on the subject 
From: niki707 Sent: 12/12/2010 09:42
grazie lellina, ma si vota una volta sola, perciò grazie, del pensiero, dopo il 15 che si chiude il concorso,  metterò in integrale il racconto magari a puntate, ora non si può
comunque grazie lellina,anche degli auguri.

Reply  Message 4 of 4 on the subject 
From: Marika Sent: 12/12/2010 09:58
Niki, ti ho votato anche io, visto?
Spero riceverai tanti voti...
Forza amici del gruppo votatelo non è difficile, basta registrarsi e poi 
VOTIAMO  FILIPPO 
del nostro Amico NIKI

POI ASPETTERò DI LEGGERE TUTTO IL TUO ROMANZO  QUANDO LO METTERAI QUI PER NOI

Buona Domenica & felice Natale

Feliz navidad!
Marika 



First  Previous  2 a 4 de 4  Next   Last  
Previous subject  Next subject
 
©2021 - Gabitos - All rights reserved