Home  |  Contact  

Email:

Password:

Sign Up Now!

Forgot your password?

UN SORRISO PER TUTTI
 
What’s New
  Join Now
  Message Board 
  Picture Gallery 
 Files and Documents 
 Polls and Test 
  List of Participants
  
 ◄ ISCRIZIONE AL GRUPPO 
 ___CHAT___ 
 INDICE BACHECHE 
 ◄ BENVENUTO/A 
 GENERALE 
 " TUTTI I MESSAGGI " 
 ۞۞۞۞۞۞۞۞۞۞۞۞۞ 
  
 ◄◄◄ CHAT 
 ◄ ACCADDE OGGI 
 ◄ OROSCOPO DEL GIORNO 
 ◄ MESSAGGIAMOCI 
 ◄ AIUTO PC 
 ◄ AMORE 
 ◄ AUGURI 
 ◄ CONSIGLI & CURIOSITA´ 
 ◄ ATTUALITA´ 
 ◄ ARTE DI RAIOLUAR 
 ◄ GRAFICA DI ROM* 
 ◄ IL LOTTO DI NANDO 
 ◄ INDIANI D´ AMERICA 
 ◄ RICORDI & FOTO DI GIANPI 
 ◄ UMORISMO 
 ◄ MUSICA ANNI 60 / 70 ♫♪♫ 
 ◄GRUPPI MINORI ANNI 60-70 
  
 ◄ POESIE ISCRITTI 
 ◄ POESIE CLELIA ( Lelina ) 
 ◄ Clelia ♦ RACCONTI ♦ 
 ◄ POESIE & ALTRO NADIA 
 ◄POESIE DI NIKI 
 ◄ POESIE PREDILETTA 
 ◄ POESIE QUATTROMORI 
 ◄ POESIE TONY KOSPAN 
 ◄ ROBYLORD ♥ 
  
 OMAGGIO A KAROL 
 ◄ RICORDANDO EL CID 
 ◄ LEZIONI DI POESIA 
 ◄ SEZIONE SVAGO 
 ◄MATERIALI DA USARE► 
 ◄ CUCINA ITALIANA 
 __________________________ 
 Home Home 
  
 
 
  Tools
 
◄ PAGINE DI CUCINA: ADORO GLI SPAGHETTI
Choose another message board
Previous subject  Next subject
Reply  Message 1 of 2 on the subject 
From: Nando1  (Original message) Sent: 06/08/2014 16:50
 
Spaghetti al pesto
 
 
 
Anche quando fa caldo, non rinunciamo ad un bel piatto di spaghetti, magari conditi 
con un sugo freddo o, come in questo caso, con il pesto.
Non è il solito pesto, con pinoli, formaggio ecc...
Oltre ai soliti ingredienti, io ci metto solo le noci! Vi assicuro che è ottimo anche così!
Non ho le dosi esatte...vado a occhio e secondo il mio gusto!
 
Ingredienti:
 
spaghetti
basilico
noci sgusciate
1 o 2 spicchi d'aglio (secondo il vostro gusto)
olio
sale
 
Preparazione:
 
Mettete a bollire l'acqua della pasta e nel frattempo, tritate tutti gli ingredienti in un mixer o meglio ancora, pestarli nel mortaio.
Quando gli spaghetti sono cotti al dente, scolateli e conditeli con il pesto ottenuto e se vi sembra troppo asciutto, aggiungete un cucchiaio di acqua della pasta.
Da leccarsi i baffi!!
 


First  Previous  2 to 2 of 2  Next   Last  
Reply  Message 2 of 2 on the subject 
From: Mariasole Sent: 05/02/2015 02:20

Spaghetti con acciughe e pomodori secchi

Tra le ricette dei primi piatti veloci non può mancarvi questa!
E’ una ricetta del tutto improvvisata ma vi assicuro da provare.
Ieri, finalmente, io e il mio compagno, abbiamo avuto la possibilità di tornare a casa per il pranzo.
Per strada ci siamo guardati in faccia e ci siamo detti: “Certo, che un bel piatto di spaghetti!” … ma ormai era un po’ tardi ed i supermercati erano chiusi.
Abbiamo fatto mente locale su cosa c’era a casa e ci siamo ricordati di alcuni deliziosi pomodori secchi comprati qualche giorno prima.
A casa abbiamo sempre degli spaghetti di ottima qualità (di Gragnano, per la precisione) e così ci siamo inventati questa ricetta semplice, veloce e stramaledettamente buona!
Tanto buona che, dopo esserci fatti fuori 250 gr. di pasta in due, ci siamo guardati e ci siamo detti che ne avremmo mangiata ancora! ;)

Ingredienti per 2 persone:

½ cipolla
4 filetti di acciughe sottolio
4/6 pomodori secchi
peperoncino
parmigiano grattugiato
basilico

200 gr. spaghetti

Mettete la pentola con l’acqua sul fuoco e quando l’acqua bolle buttate giù gli spaghetti e aggiungete il sale.
Gli spaghetti che abbiamo utilizzato hanno un tempo di cottura di 12 minuti circa quindi avevamo tutto il tempo di preparare il condimento.

In una padella antiaderente fate soffriggere la cipolla (a pezzetti piccoli o in grossi pezzi a seconda se volete mangiarla o toglierla; noi l’abbiamo tolta).

Aggiungete i filetti di acciuga e fateli sciogliere aggiungendo un po’ d’acqua di cottura, quella schiumetta bianca della pasta che contiene amido.

Intanto tagliate a pezzetti i pomodori secchi precedentemente fatti rinvenire in acqua tiepida e sciacquati del sale in eccesso e metteteli in padella insieme al peperoncino.
In questo momento la fiamma deve essere vivace perché solo così gli zuccheri dei pomodori secchi potranno caramellizzarsi.

Quando mancheranno 3 minuti circa per la cottura degli spaghetti, trasferiteli nella padella e continuate a cuocerli aggiungendo di tanto in tanto dell’acqua di cottura.

A mantecatura ultimata, mettete nei piatti e aggiungete del basilico fresco e del parmigiano grattugiato.


Anuncios:

 
©2019 - Gabitos - All rights reserved